Intervista a Toni Padilla – L’atlante dei sogni olimpici -34 STORIE INCREDIBILI DI CAMPIONI E CAMPIONESSE CHE NON HANNO MOLLATO MAI

Giornalista e storico catalano, attualmente dirige la sezione sportiva del quotidiano “ARA” e collabora con radio e televisione di Catalogna. Fondatore della rivista di calcio “Panenka”, è docente del Master di giornalismo sportivo della Blanquerna-Universitat Ramon Llull di Barcellona.

Dorando Pietri, il campione senza medaglia, la storia controversa di Ben Johnson, la vicenda della prima campionessa olimpica della storia, la velista svizzera Hélène de Pourtalès, i piedi scalzi di Abebe Bikila, l’inferno della ginnasta più grande di tutti i tempi, Nadia Coma?neci. L’atlante dei sogni olimpici è un viaggio meraviglioso tra storie che sembrano film, avventure impossibili, immensi traguardi, tradimenti, rivelazioni, cadute, ma soprattutto imprese al limite dell’umano: le donne e gli uomini di tutto il mondo, celebrati in questo libro, sono esempi dell’impronta che lo sport è in grado di lasciare nella Storia, che trascende gli obiettivi personali per diventare simbolo di riscatto per intere nazioni. Perché il senso delle Olimpiadi va molto oltre la celebrazione dell’abilità fisica. Una lettura avvincente e piena di aneddoti, storie nascoste che possono essere di grande ispirazione, a fare meglio, a pensare in grande, a spingerci oltre i nostri limiti.

Usando questo sito si accetta l'utilizzo dei cookie anche di terze parti. Se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa privacy e cookies. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi