” Col cuore oltre la rete “

La gara dei Playoff 6 di Champions League, ha regalato grandi emozioni ai 2600 presenti del Palayamamay.
La Unendo Yamamay Busto Arsizio affrontava l’Azzerrail Baku, squadra compatta e ben formata.
Parte forte la formazione biancorossa, conquistando meritatamente il primo set, ma la squadra dell’Adzerbaijan sfodera i “missili” in battuta della Filer e una concretissima Hodge sotto rete.

“Col cuore oltre la rete” from Walter Longo on Vimeo.


Parziale dunque di 2 a 1 per la squadra ospite al terzo set.
Dal quarto set, le farfalle aprono le ali, Giulia Leonardi prende in mano la squadra, e con grande cuore firma ricezioni spettacolari che hanno dell’acrobatico.
Il coach Carlo Parisi, fa uscire la Faucette e la Marcon al loro posto Lombardi e Brinker, sostituzioni azzeccate più che mai dato che le due schiacciatrici firmeranno il 42% dei punti.
Partita che si chiude al quinto set con il finale di 15 a 8 per la Unendo, con gli ultimi 3 punti, realizzati proprio dalla tedesca Brinker.
Emozioni a non finire al Palayamamay, le farfalle continuano a volare, grinta, cuore, tattica e una perfetta dimostrazione di cinismo il mix vincente per questa gara.
Ora si guarda a Sabato in assetto campionato, ma arrivare a Baku con una bella vittoria come quella di questa sera, oltre alle ali fa alzare parecchio anche il morale.

Usando questo sito si accetta l'utilizzo dei cookie anche di terze parti. Se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa privacy e cookies. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi