Da Los Angeles all’India, una serata con il giovane regista di Rescalda

RESCALDINA – Segnatevelo, 2 maggio, ore 21 presso la Tela di Rescaldina, in via Provinciale Saronnese, il giovane regista, Paolo Turro, racconterà il suo percorso che lo ha portato dai cortometraggi a scuola con gli amici, fino alla nomina come “Miglior regista straniero” all’international Film Festival di Nizza del prossimo maggio. Si partirà con “Epigenetica. Come il nostro corpo memorizza il mondo“, un documentario italiano su nuovo campo di studi venuto alla ribalta per il grande pubblico dopo l’indagine condotta sui due gemelli astronauti americani. A seguire, la proiezione di “Baby one more time” cortometraggio arrivato fino alle semifinali degli Student Academy Awards, una categoria del Premio Oscar dedicata ai giovani registi. Inoltre tra i premi e riconoscimenti ricordiamo: primo premio al Festival Internazionale di Kashmir(India) come miglior documentario scientifico e il primo premio a Los Angeles come miglior documentario per studenti.

Qui l’evento Facebook:

https://www.facebook.com/events/416887018690420/?notif_t=plan_user_associated&notif

_id=1493213840955719

Usando questo sito si accetta l'utilizzo dei cookie anche di terze parti. Se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa privacy e cookies. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi