Marina Kamisky, pittrice russa nel cuore di Milano

MILANO –  la sua città immaginaria fatta di panchine, di colori blu e oro è il tratto che la contraddistingue. Marina Kamisky, russa ma italiana di “adozione” ci fa entrare nel suo mondo introspettivo, nel suo atelier. Andiamo a vedere le immagini e sentire l’intervista di Tatiana Vishnyakova:

La pittrice Marina Kaminsky nel cuore di Milano from Walter Longo on Vimeo.

 

Usando questo sito si accetta l'utilizzo dei cookie anche di terze parti. Se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa privacy e cookies. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi